Le FFS compiono un altro passo avanti nella semplificazione dell’accesso ai trasporti pubblici. Ora, in pochi passaggi, i clienti in possesso di un abbonamento di comunità, modulare o di percorso associato allo Swiss Pass possono effettuare il rinnovo direttamente ai distributori automatici FFS e su www.ffs.ch. Ai distributori automatici, inoltre, hanno anche la possibilità di consultarne la validità in qualsiasi momento scansionando lo Swiss Pass.

A partire da ora gli abbonamenti mensili delle comunità tariffarie Mobilis e Unireso così come gli abbonamenti modulari e di percorso potranno essere rinnovati ai distributori automatici delle FFS in tre semplici mosse. A tal fine è sufficiente scansionare lo Swiss Pass ai distributori automatici. Dopo altri due passaggi l’abbonamento associato alla carta viene prolungato nel sistema e la nuova validità risulterà tale già dal primo controllo successivo.

Rinnovare l’abbonamento è molto semplice anche nel Website www.ffs.ch. Qualche giorno prima della scadenza dell’abbonamento, il cliente riceve un link personale per SMS o per e-mail che lo rimanda al Website www.ffs.ch direttamente all’abbonamento desiderato. Analogamente a ciò che accade ai distributori automatici, anche in questo caso dopo il pagamento l’abbonamento viene subito prolungato nel sistema. Il link personale è disponibile anche sulla piattaforma online www.swisspass.ch. Con questa nuova opzione, le FFS compiono un altro passo avanti nella semplificazione dell’accesso ai trasporti pubblici nell’intento di agevolare il più possibile l’acquisto dei titoli di trasporto da parte dei clienti.

Lo Swiss Pass compie due anni
Lo Swiss Pass, lanciato il 1° agosto 2015, ha dimostrato la sua validità quale chiave della mobilità e del tempo libero. Sono circa 2,4 milioni i clienti in circolazione con lo Swiss Pass: sulla tessera rossa sono caricati un buon 82 percento di tutti gli abbonamenti generali e metà‑prezzo nonché circa 1000 abbonamenti di percorso, 3000 abbonamenti modulari e 100’000 abbonamenti di comunità Mobilis/Unireso. Presumibilmente nella prima metà del 2018, lo Swiss Pass sarà introdotto anche in una versione digitale per smartphone.

Nuovi prodotti ai distributori automatici
Oltre a biglietti e abbonamenti, ai distributori automatici le FFS offrono anche diversi servizi prepagati molto apprezzati dai clienti. Da metà giugno 2017, l’assortimento vanta ad esempio anche gift card di Netflix, Nintendo e Sony.

Info

 

↓ KOMMENTARE

avatar
  Abonnieren  
Benachrichtige mich zu: