Incidente ferroviario nel Bellinzonese

0
76

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che 19.04.2018 poco dopo le 15:15 presso la stazione FFS di Giubiasco c’è stato un investimento ferroviario. Per cause che l’inchiesta di polizia avviata dovrà stabilire, un 18.enne, cittadino svizzero domiciliato nel distretto, è stato urtato da un treno in transito senza fermata alla stazione di Giubiasco. Il giovane dall’urto ha riportato gravi ferite, tali da metterne in serio pericolo la vita.

Sul posto per le operazioni di soccorso un equipaggio della Croce Verde di Bellinzona ed un equipaggio della Rega per il trasporto dell’infortunato all’ospedale. Sul luogo dell’infortunio é pure intervenuta la polizia dei trasporti. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

La Polizia cantonale comunica che il giovane 18enne coinvolto nell’investimento ferroviario a Giubiasco è deceduto nella notte a causa delle gravi ferite riportate.

KOMMENTIEREN - commenter - commentare

avatar
  Abonnieren  
Benachrichtige mich zu: