«VR FFS»: viaggio virtuale attraverso la Svizzera

0
26

Dal 14 agosto i viaggiatori potranno partire con l’app «VR FFS» alla scoperta di Zurigo, Lugano, Zermatt o percorrere la linea di montagna del San Gottardo. I contenuti per l’app Virtual reality, realizzati tra l’altro in collaborazione con Svizzera Turismo, Swiss Travel System e Railaway.

Numerosi utenti hanno già fatto escursioni virtuali nelle regioni di Lucerna e Arosa grazie alla versione preview. Con il lancio ufficiale di «VR FFS» il 14 agosto 2018, sarà possibile partire alla scoperta virtuale anche di Zurigo, Lugano, Zermatt e Basilea. Virtual reality FFS offre inoltre la possibilità di fare un «viaggio a 360°» sulla linea di montagna del San Gottardo e di percorrere nuove tratte come San Gallo–Sciaffusa e Lucerna–Interlaken–Montreux.

Info
  • Per poter utilizzare Virtual reality FFS è necessario avere uno smartphone con sistema operativo Android (dalla versione 5.0) o un iPhone (da iOS versione 11). Per godersi appieno la realtà virtuale si consiglia l’utilizzo di occhiali VR (Cardboard o Oculus).

KOMMENTIEREN - commenter - commentare

avatar
  Abonnieren  
Benachrichtige mich zu: