Le FFS modernizzano costantemente i Centri viaggiatori di consulenza e assistenza alla clientela e, anche in futuro, continueranno ad investire in tutti i canali di distribuzione.

Se in passato i clienti allo sportello si limitavano, sostanzialmente, ad acquistare biglietti, oggi richiedono sempre più spesso anche servizi di consulenza e assistenza lungo l’intera catena della mobilità. Un numero crescente di viaggiatori acquista biglietti tramite i canali di vendita a libero servizio e i canali digitali sono in forte crescita. In aggiunta, le FFS puntano anche per l’avvenire su consulenze personalizzate e investimenti in tutti i canali di distribuzione.

Nel 2015 le FFS hanno iniziato ad adeguare i Centri viaggiatori alla continua evoluzione delle esigenze dei clienti. Fra queste novità troviamo anche il sistema flessibile a elementi componibili che alla fine degli anni ’80 ha sostituito gli espositori di prospetti allora in uso. Per questo sistema, nel 2017 le FFS hanno ricevuto l’iF Design Award. Affinché i clienti si sentano a proprio agio nei Centri viaggiatori, negli ultimi anni sono stati introdotti progressivamente altri miglioramenti, come gli sportelli regolabili in altezza, più facilmente accessibili per le persone a mobilità ridotta. Il layout attuale sta dando ottimi risultati, a giudicare dai feedback molto positivi di clienti e collaboratori.

Misure di ammodernamento nel 2019

Complessivamente, negli ultimi anni le FFS hanno investito mediamente 7,5 milioni di franchi circa all’anno nell’ammodernamento dei Centri viaggiatori. Nel 2019 sono già stati riaperti i Centri ristrutturati di Küsnacht ZH, Langenthal e Ginevra Balexert. Ulteriori ammodernamenti seguiranno in tutta la Svizzera: Baden, Biasca, Dübendorf, Friburgo, Locarno-Muralto, Schlieren e Vevey. In relazione al progetto Léman Express, a fine 2019 verrà inoltre inaugurato un nuovo Centro viaggiatori a Ginevra Eaux-Vives.

Il Centro viaggiatori del futuro

Al momento le FFS stanno elaborando un nuovo concetto volto ad integrare ancor meglio le esigenze dei clienti. È prevista una superficie di consulenza e di vendita aperta che favorirà l’interazione tra clienti e collaboratori. In tale contesto le FFS stanno collaborando strettamente con clienti test e altri gruppi d’interesse. Nei prossimi anni, i Centri viaggiatori di Zurigo Aeroporto, Zurigo HB e Losanna saranno completamente ricostruiti. In questi Centri potrà già essere attuato il concetto di adeguamento ad esigenze dei clienti in continua evoluzione.

KOMMENTIEREN - commenter - commentare

avatar
  Abonnieren  
Benachrichtige mich zu: